Ciachea (viabilità SS113) e Capaci

5 novembre 2017 – Visuale della linea di contatto lungo la trincea che, lato Carini, porta all’imbocco della galleria Capaci. Possiamo notare come qui siano stati adottati bracci di poligonazione ridotti rispetto alle misure standard, in modo da diminuire la distanza fune portante-linea di contatto.

5nov17CapaciCatenariaRigida
Domenfry

3 novembre 2017 – Proseguono i lavori di sistemazione della condotta per le acque bianche tra la via Ercole e la linea ferrata. In primo piano vediamo un pozzetto di cui è appena stato effettuato il getto, mentre alle sue spalle notiamo la pala che va ricoprendo la condotta ripristinando il p.c. nei tratti in cui questa è già pronta.

3nov17CiacheaAcqueBianche

29 ottobre 2017 – Visuale del tratto di linea in direzione Capaci appena oltre il nuovo sottovia della statale, in cui si nota la presenza della linea di contatto, completa, su entrambi i binari.

29ott17CiacheaCatenariaSottovia
Domenfry

A fianco del sottovia e nell’area in precedenza occupata dalla variante della statale, adesso del tutto smantellata, si sta provvedendo a sistemare gli ultimi sottoservizi.

29ott17CiacheaZonaExVarianteSS113
Domenfry
29ott17CiacheaSottoserviziMonteSottovia
Domenfry

Visuale di un nuovo pozzetto posizionato a fianco del sottovia.

29ott17CiacheaNuovoPozzetto
Domenfry

Lungo la via Primo Carnera è stato da poco sistemata la scarpata presente subito dopo l’area di fermata.

29ott17KennedyScarpataValleViaCarnera
Domenfry

La differenza di quota tra la via Primo Carnera e la viabilità adiacente diminuisce man mano che ci si sposta in direzione di Isola, come testimonia il progressivo addolcimento della scarpata lato valle (a destra in foto), fino alla sua scomparsa.

29ott17KennedyViaPrimoCarnera
Domenfry

Sono state riempite anche le aiuole nei pressi dell’incrocio con la via Kennedy, a fianco della fermata.

29ott17KennedySistemazioneTerraAccantoFermata
Domenfry

Le aree d’accesso alla fermata in superficie sono tutt’ora incomplete. Manca del tutto la pavimentazione degli accessi e la rifinitura degli ingressi.

29ott17KennedyAccessoFermata
Domenfry

Sono tutt’ora presenti le barriere antirumore che chiudono lo sbocco di via del Risorgimento sulla via Primo Carnera. Alle loro spalle intravediamo la trivella per micropali già presenta qualche settimana fa, ma che sembra non abbia ancora iniziato a operare.

29ott17KennedyBarriereViaRisorgimento
Domenfry

Visuale in direzione monte del profilo delle corree che la trivella utilizzerà per realizzare la paratia.

29ott17KennedyCorreeMicro
Domenfry

9 ottobre 2017 – Capaci/via Kennedy – Sono ripresi i lavori in prossimità della fermata, alle spalle delle barriere antirumore a monte della nuova strada.

9ott17KennedyBarriereAntirumore
Roberto.Palermo

Visuale della trivella che dovrà realizzare una paratia per micropali lungo la parte terminale di via Risorgimento (in foto).

9ott17KennedyTrivellaMicro
Roberto.Palermo

Visuale delle corree per i micropali lungo il margine destro (in direzione mare) di via Risorgimento. Al di là delle barriere antirumore che vediamo in fondo si trovano via Primo Carnera e gli accessi alla fermata Kennedy.

9ott17KennedyCorreeMicro
Roberto.Palermo

Visuale del tratto terminale di via Risorgimento, in corrispondenza del futuro incrocio con via Prima Carnera.

9ott17KennedyDietroBarriere
Roberto.Palermo

4 ottobre 2017 – Prosegue la stesa della catenaria lungo la linea. Al momento si lavora sul futuro binario dispari. Da notare al momento la sola presenza della linea di contatto e del cavo di supporto superiore, mentre devono ancora essere installati i pendini.

4ott17CiacheaPosaCatenaria
giovanni75

Visuale della catenaria in corso di posa nel tratto dell’ex PL di corso Isola delle Femmine.

4ott17CiacheaCatenariaExPL
giovanni75

Visuale dell’area in cui sorgeva la vecchia stazione di Capaci, adesso soppressa. Interessante la presenza dei nuovi marciapiedi di servizio in sostituzione delle vecchie banchine passeggeri.

4ott17CiacheaCatenariaExStazione
giovanni75

26 settembre 2017 – Oggi è stato aperto al traffico il sottovia lungo la statale SS113.

26set17SottoviaCiacheaRampaCarini
giovanni75
26set17SottoviaCiacheaImbocco
giovanni75
26set17SottoviaCiacheaRampaCapaci1
giovanni75
26set17SottoviaCiacheaRampaCapaci2
giovanni75

La parte iniziale delle due rampe d’accesso al sottovia è ancora considerata area di cantiere, come mostra la segnaletica orizzontale gialla.

26set17SottoviaCiacheaImmissioneRotatoria
giovanni75

Contestualmente all’apertura del sottovia è stata chiusa la bretella provvisoria che aveva garantito la continuità della statale durante la lunga fase dei lavori. La sua chiusura elimina l’interferenza residua con la ferrovia. Si provvederà adesso a smantellare la sede stradale e a definire il tratto di linea attraversato.

26set17SottoviaCiacheaIncrocioCC
giovanni75

Particolare delle barriere in new jersey installate all’interno del sottovia.

26set17SottoviaCiacheaBarrieraNewJersey
giovanni75

24 settembre 2017 – Panoramica della fermata Torre Ciachea. A valle resta ancora da completare la copertura dello scivolo che dalla banchina porta al sottopasso.

24set17CiacheaFermata
Domenfry

È cominciata la stesura della linea di contatto. Si è partiti dalla stazione di Carini e si avanza in direzione Palermo.

24set17CariniCatenaria
Domenfry

18 agosto 2017 – Capaci – È stata asfaltata via degli Oleandri. Al momento la via è percorribile solo dai pedoni.

18ago17CapaciViaOleandri
Afriye

Visuale dell’intersezione tra via degli Oleandri e via Primo Carnera, dove un tempo era presente il sottovia.

18ago17CapaciIncrocioOleandriCarnera
Afriye

Visuale in direzione di via Kennedy dei muretti che delimitano a valle la via Primo Carnera.

18ago17CapaciCarnera

11 agosto 2017 – È stata completata la mantellata del terrapieno a monte di corso Isola delle Femmine, tra il ponte e il sottovia.

11ago17CiacheaMantellataCompleta
Afriye

Nuova segnaletica lungo il tratto di statale in approccio alla nuova rotatoria.

11ago17CiacheaSegnaletica
Afriye

8 luglio 2017 – Il sottovia della statale è ormai completo di segnaletica, sia verticale sia orizzontale.

8lug17CiacheaSottoviaRampaCarini
Roberto.Palermo/giovannni75
8lug17CiacheaSottovia
Roberto.Palermo/giovanni75

Resta da completare il tratto di raccordo tra la rampa del sottovia e la vecchia statale.

8lug17CiacheaFineRampaCarini
Roberto.Palermo/giovanni75

Visuale della rampa lato Capaci.

8lug17CiacheaSottoviaRampaCapaci
Roberto.Palermo/giovanni75
8lug17CiacheaSottoviaRampaCapaciGiu
Roberto.Palermo/giovanni75

In cima al sottovia, a fianco della linea ferrata, sono state installate le centraline elettriche.

8lug17CiacheaCentralinaSottovia
Roberto.Palermo/giovanni75

Segnale di avviso lungo la linea ferrata, in corrispondenza del sottovia.

8lug17CiacheaSegnalePericoloBinari

Lungo la scarpata a monte del tratto iniziale di corso Isola delle Femmine, tra la rotonda e il ponte sul torrente Ciachea, sono state sistemate le canalette per il recapito delle acque piovane al canale che le convoglia verso il torrente.

8lug17CiacheaScarpataInizioCorso
Roberto.Palermo/giovanni75

via Kennedy – Sono stati ultimati i marciapiedi e il muretto a pietra viva a valle dell’intersezione tra via Kennedy e il prolungamento di via Primo Carnera (tutt’ora chiusa).

8lug17KennedyMuroPietraViva
Roberto.Palermo/giovanni75

È stato steso il primo strato d’asfalto nel tratto dove ancora mancava, all’intersezione tra via Primo Carnera e via Kennedy lato fermata.

8lug17KennedyAsfaltoCurvaFermata
Roberto.Palermo/giovanni75

18 giugno 2017 – via Kennedy – Si lavora al marciapiedi di valle della nuova viabilità, tra l’incrocio con la via Kennedy e la via Cossiga poco oltre. È inoltre in corso di ripristino il muretto storico con pietra a vista sulla destra in foto.

18giu17KennedyMarciapiediValle
Afriye

4 giugno 2017 – È stata completata l’installazione delle barriere di corso Isola della Femmine nel tratto tra la rotonda e la rampa del sottovia.

4giu17CiacheaBarrierePonte
Domenfry
4giu17CiacheaBarriereRampaSottoviaCorsoIsola
Domenfry

Lungo la rampa lato Capaci del sottovia di corso Isola delle Femmine sono state installate le lanterne semaforiche che regolano l’accesso al sottovia stesso.

4giu17CiacheaSemaforiSottoviaIsola
Domenfry

Nel tratto di strada tra la rotonda e il ponte sul torrente Ciachea è stata installata la segnaletica verticale. E anche da questo lato sono state installate le lanterne semaforiche che controllano l’accesso al sottovia.

4giu17CiacheaSegnaliCorsoIsola
Domenfry

Analoghe lanterne sono state installate lungo la rampa lato Carini del sottovia della SS113.

4giu17CiacheaSemaforiSottoviaStatale
Domenfry

Capaci – È stato parzialmente aperto, in modalità provvisoria, l’incrocio tra via Kennedy e la nuova viabilità lato Carini. In foto vediamo la rampa d’immissione su via Kennedy. Da notare il manto stradale ancora privo di tappetino d’usura.

4giu17CapaciIncrocioKennedy
Domenfry

L’apertura parziale dell’intersezione su via Kennedy si è resa necessaria per consentire l’accesso carrabile a via Cossiga (a destra in foto).

4giu17CapaciIncrocioViaCossiga
Domenfry

Nell’area del futuro marciapiedi di valle è stata appena ultimata la sistemazione dei sottoservizi.

4giu17CapaciSottoserviziIncrocioKennedy
Domenfry

È ancora chiuso al traffico il tratto di nuova viabilità oltre via Cossiga. Anche qui resta da completare il manto stradale, ancora privo di tappetino d’usura. Da notare gli spazi ai lati della strada che saranno destinati a stalli di sosta paralleli alla sede stradale.

4giu17CapaciCarneraLatoCarini
Domenfry

È tutt’ora incompleta l’intersezione tra la via Primo Carnera (nuova viabilità in direzione Isola) e via Kennedy, dov’è tra l’altro ancora presente un breve tratto di barriere antirumore.

4giu17CapaciCarneraLatoPA
Domenfry

Su via degli Oleandri e all’intersezione con la via Primo Carnera deve ancora essere steso lo strato d’asfalto.

4giu17CapaciOleandri
Domenfry

12 maggio 2017 – È in corso l’installazione delle barriere lungo il tratto iniziale di corso Isola delle Femmine, tra la rotonda e il ponte sul torrente Ciachea. In foto si lavora all’installazione dei paletti di sostegno.

12mag17CiacheaInstallazionePalettiBarriere
huge
12mag17CiacheaLavoriBarriereCorsoIsola
huge

È già stato installato il tratto di barriera in corrispondenza dell’immissione dalla rotonda.

12mag17CiacheaBarriereInizioCorsoIsola
huge

La barriera prosegue lungo il tratto iniziale della rampa del sottovia della statale.

12mag17CiacheaBarriereInizioSottovia
huge
12mag17CiacheaInizioRampaSottovia
huge

La barriera installata lungo la rampa del sottovia termina con l’inizio del tratto in trincea e della scarpata lato valle.

12mag17CiacheaGuardRailValleRampaSottovia
huge

Le barriere sono state installate anche lungo la strada a valle del sottovia lato Carini.

12mag17CiacheaBarriereLaterale
huge
12mag17CiacheaBarriereLaterale2
huge

A inizio della strada è stato realizzato un muretto in c.a.

12mag17CiacheaMurettoInizioSottovia
huge

Visuale della canaletta per lo scarico delle acque piovane a monte della strada laterale.

12mag17CiacheaCanalettaLaterale
huge

Uno sguardo alla sistemazione alla base della spalla di valle del sottovia, al termine dell’area sotto cui sono sistemate le vasche per le acque reflue.

12mag17CiacheaSottovia
huge

27 aprile 2017 – È stata completata la stesura dell’asfalto lungo il sottovia della statale.

27apr17CiacheaAsfaltoSottovia
Afriye

Oltre alla sede stradale è stata asfaltata anche l’area sotto cui si trovano le vasche di raccolta delle acque, e che potrebbe essere utilizzata come piazzola di sosta.

27apr17CiacheaAsfaltoPiazzolaVasche
Afriye

Oltre ad asfaltare il tratto di sottovia adiacente alle vasche, si è provveduto a stendere il tappetino d’usura lungo l’intero sottovia, rampe incluse, fatti salvi i pochi metri iniziali.

27apr17CiacheaAsfaltoUsuraRampa
Afriye

Si lavora al ricoprimento del tratto iniziale della scarpata esterna del sottovia di corso Isola delle Femmine.

27apr17CiacheaLavoriMantellata
Afriye

Visuale del tratto di scarpata già completo.

27apr17CiacheaMantellataCompleta
Afriye

Uno sguardo alla canalizzazione del torrente Ciachea in corrispondenza del ponte di corso Isola delle Femmine, con la sistemazione definitiva delle due sponde prima delle spalle del ponte.

27apr17CiacheaCanaleTorrente
Afriye

Capaci – Visuale del tratto di valle di via degli Oleandri.

27apr17CapaciOleandri
Afriye

Lungo la via Maria Grazia Costanzo si lavora per la sistemazione definitiva dei sottoservizi (qui siamo all’intersezione di valle con la via R3). In fondo s’intravede la futura intersezione con la nuova viabilità che verrà realizzata sull’ex sedime ferroviario.

27apr17CapaciViaRS3
Afriye

Visuale del tratto finale del solettone della galleria artificiale lato Carini, su cui verrà realizzata la nuova viabilità, in prosecuzione della via Primo Carnera oltre via Kennedy. Da notare gli ampi spazi a lato da poter utilizzare nell’eventuale urbanizzazione dell’area.

27apr17CapaciSedimeFineGalleria
Afriye

Isola – Uno sguardo al tratto di linea già raddoppiato tra Capaci e la stazione di Isola, visto dallo scavalco lungo la bretella di interconnessione di via della Libertà con lo svincolo di Capaci.

27apr17IsolaSegnali
Afriye

17 aprile 2017 – Manca solo il tratto iniziale della scarpata per completarne il ricoprimento.

17apr17CiacheaInizioScarpataCorsoIsola
Afriye

Visuale del tratto di mantellata ultimato, completo di canale di scolo alla base.

17apr17CiacheaMantellata
Afriye

Capaci – È stata chiusa la viabilità alternativa che sostituiva via degli Oleandri, così da potere completare le opere viarie all’incrocio con la via Primo Carnera.

17apr17CapaciByPassOleandriChiuso
Afriye

Panoramica dell’incrocio tra la via degli Oleandri e la via Primo Carnera. Sulla sinistra passaggio del Timo, che un tempo passava immediatamente a monte della linea ferrata.

17apr17CapaciIncrocioOleandri
Afriye

Visuale della parte bassa di via degli Oleandri, prima dell’intersezione.

17apr17CapaciOleandriBassa
Afriye

Ulteriore panoramica dell’incrocio, visto da via Primo Carnera, con via degli Oleandri a monte e in primo piano un’isola spartitraffico. Da notare i vari tombini per i sottoservizi già pronti e completi di coperchi in ghisa.

17apr17CapaciSboccoOleandri
Afriye

3 aprile 2017 – Proseguono i lavori di ricoprimento della parte esterna della scarpata di monte del sottovia di corso Isola delle Femmine.

3apr17CiacheaRicoprimentoScarpata
Afriye

26 marzo 2017 – Con un ulteriore getto di cls, la copertura dell’area delle vasche è stata portata a quota tombini (installati di recente). Lungo il margine di valle della strada sono state completate le caditoie per lo scarico delle acque piovane.

26mar17CiacheaCoperturaVasche
Afriye

Nei pressi del sottovia di corso Isola delle Femmine si sta provvedendo a ricoprire il lato esterno della scarpata di monte con una superficie con pietra a vista. Da notare la canaletta di raccolta delle acque alla base della scarpata, anch’essa in corso di sistemazione.

26mar17CiacheaScarpataCorsoIsola
Afriye

26 febbraio 2017 – È stata completata la recinzione in cima alla scarpata di valle.

26feb17ciachearecinzionevalle
Afriye

È stata completata e recintata anche la piattaforma in c.a. in cima al sottovia.

26feb17ciachearecinzionepiattaforma
Afriye

Visuale della linea ferrata in direzione Palermo, appena oltre il sottovia. L’area sterrata a valle è quella dove, prima dei lavori, passava la statale.

26feb17ciachealinea
Afriye

19 febbraio 2017 – In cima alla scarpata di valle sono stati fissati i paletti per la recinzione.

19feb17ciacheapalettirecinzione
Afriye

Proseguono i lavori per definire la piattaforma in c.a. realizzata a fianco della linea ferrata, in cima al sottovia.

19feb17ciacheapiattaformasusottovia
Afriye

16 febbraio 2017 – Visuale della recinzione a valle del sottovia, lungo il tratto iniziale della rampa lato Carini. Alla base della recinzione è stata sistemata una canaletta di scolo per le acque piovane raccolte dalla scarpata.

16feb17ciachearecinzioneiniziosottovia
Domenfry

Nessun novità nell’area delle vasche di raccolta, mentre in cima alla scarpata di valle sono state scavati gli alloggiamenti dove verranno fissati i paletti della recinzione.

16feb17ciacheavasche
Domenfry

Panoramica della rampa lato Capaci del sottovia di corso Isola delle Femmine.

16feb17ciacheasottoviacorsoisola
Domenfry

12 febbraio 2017 – È stata sistemata la scarpata di valle del sottovia, lato Carini. In cima si deve ancora procedere a sistemare la recinzione, come già fatto lungo il tratto iniziale in fondo. Nessuna novità per quanto riguarda i lavori di copertura delle vasche.

12feb17ciacheascarpatavallesottovia
Afriye

In cima al sottovia, a fianco della linea ferrata, è stata completata la piattaforma in c.a. su cui verranno installati apparati di linea.

12feb17ciacheapiattaformacabinalinea
Afriye

29 gennaio 2017 – Sono stati completati i tombini di accesso alle diverse vasche di raccolta ed è stato ultimato il collegamento del tubo di mandata in testa, adesso ricoperto da una piattaforma in c.a.

29gen17ciacheapanoramicavasche
Afriye

Tombini completi anche per la vasca di smistamento e di prima pioggia.

29gen17ciacheavascheprimapioggia
Afriye

Capaci Kennedy – È di fatto completa, fatto salvo l’asfalto, la nuova viabilità che partendo da via Kennedy si sviluppa in direzione Carini lungo l’ex sedime ferroviario.

29gen17kennedynuovastrada
Afriye

Rotatoria Ciachea – La rotatoria all’intersezione tra la statale SS113, la provinciale per Torretta (che vediamo dal lato opposto) e corso Isola delle Femmine.

29gen17ciachearotonda
Domenfry

Corsie d’immissione di corso Isola delle Femmine nella rotatoria.

29gen17ciacheaimmissionecorso
Domenfry

Visuale del tratto terminale della rampa del sottovia con cui la statale s’immette nella rotatoria. Restano da definire le cunette sui due lati della strada. A sinistra, al di là delle barriere in new jersey s’intravede la variante attualmente attiva lungo via Ercole.

29gen17ciacheaimmissionesottoviastatale
Domenfry

Visuale dell’area tra la ferrovia e la rampa del sottovia, prima dei lavori sede della statale. Da notare la trincea scavata lungo il profilo di valle della rampa, dove verrà sistemata la cunetta per la raccolta delle acque piovane (da realizzarsi con gli elementi prefabbricati stoccati a fianco dello scavo).

29gen17ciacheaareaexsedestatale
Domenfry

Fermata Ciachea – Panoramica della fermata. La banchina di valle è ormai completa di pavimentazione e dei percorsi per non vedenti. Mancano ancora le recinzioni, ringhiere e la pensilina passeggeri.

29gen17ciacheafermata
Domenfry

15 gennaio 2017 – È stato realizzato il riempimento mediante cls fino in cima alle vasche di raccolta e sono adesso in corso di realizzazione i pozzetti per il futuro accesso alle diverse vasche. In foto quelli delle prime due vasche e quella di prima pioggia.

15gen17ciacheavascheprimapioggia
Domenfry

Pozzetti in via di realizzazione anche per le rimanenti vasche lato Carini.

15gen17ciacheaultimevasche
Domenfry

In cima al sottovia proseguono i lavori sulla piattoforma in cls a valle della ferrovia.

15gen17ciacheabasecabinasusottovia
Domenfry

Completata l’installazione delle barriere antirumore di monte lungo il tratto dell’ex PL di corso Isola delle Femmine. Da notare il definitivo ripristino del profilo della sede stradale e relative barriere.

15gen17ciacheacurvastataleexplcorso
Domenfry

Visuale della nuova linea in direzione Capaci, vista da dove si trovava il PL di corso Isola delle Femmine.

15gen17ciachealineadirpa
Domenfry

Visuale della nuova linea in direzione Carini dall’ex PL di corso Isola delle Femmine.

15gen17ciachealineadirtp
Domenfry

26 dicembre 2016 – Zoom sulla vasca di prima pioggia e il pozzetto scolmatore. Completi i collegamenti con le vasche di seconda pioggia a destra. Notiamo che la trincea dove sono posizionati pozzetto e vasca è stata parzialmente colmata fin sotto i tubi in pvc.

26dic16ciacheazoomprimapioggia
Roberto.Palermo

Sono stati in parte ricoperti gli scavi a monte delle vasche, col ripristino dell’intera ampiezza del fondo stradale (non ancora asfaltato nella parte di valle).

26dic16ciacheavasche
Roberto.Palermo

Visuale della rampa del sottovia lato Carini. Da notare la recinzione installata lato valle.

26dic16ciachearampacarini
Roberto.Palermo

Visuale della rampa del sottovia lato Capaci.

26dic16ciachearampacapaci
Roberto.Palermo

A valle della linea ferrata, subito prima del sottovia, è stata realizzata una piattaforma in cls su cui molto probabilmente verranno installati degli impianti elettrici, come sembrano indicare i cavidotti in vista.

26dic16ciacheapiastra
Roberto.Palermo

11 dicembre 2016 – Panoramica delle vasche di raccolta delle acque reflue.

11dic16ciacheapanoramicavasche
Sario

Lato sottovia è stata aggiunta la vasca circolare per le acque di prima pioggia (in basso a sinistra) e a monte di essa il pozzetto scolmatore. Entrambi non ancora connessi alle vasche di seconda pioggia sulla destra.

11dic16ciacheavascatonda
Sario

Visuale delle ultime vasche di raccolta lato Carini, oltre le quali è visibile una condotta per l’acquedotto.

11dic16ciacheafinevasche
Sario

12 novembre 2016 – Interamente asfaltato corso Isola delle Femmine di cui qui vediamo la rampa lato Capaci. Completata anche l’installazione di barriere antirumore e recinzioni a valle della linea ferrata.

12nov16ciacheazoomrampasottoviacorso
Afriye

Visuale della corsia d’immissione su corso Isola delle Femmine dalla rotonda.

12nov16ciacheaimmissionecorso
Afriye

Visuale del tratto di corso Isola delle Femmine tra la rotonda e il ponte sul torrente Ciachea.

12nov16ciacheainiziocorso
Afriye

Recinzioni installate lungo la paratia di monte del sottovia della statale, lato Capaci.

12nov16ciacheazoomsottovia
Afriye

Tutt’ora da completare la zona in fondo al sottovia della statale dove sono posizionate le vasche di raccolta per le acque reflue.

12nov16ciacheazoomvaschesottovia
Afriye

La nuova linea ferrata in corrispondenza dell’ex PL di corso Isola delle Femmine. Ancora da installare le barriere antirumore di monte.

12nov16ciachealineaexplcorso
Afriye

La linea in direzione Carini lungo la trincea in uscita dalla galleria artificiale Capaci.

12nov16capacizoomtrinceauscitagalleria
Afriye

Mensole per la linea di contatto installate nel tratto di linea in direzione Palermo all’uscita della stazione di Isola.

12nov16isolalineaversopa
Afriye

15 ottobre 2016 – Steso lungo l’intero sottovia il primo strato del tappetino d’usura, fatta eccezione per il breve tratto di valle dove si lavora ancora alle vasche di raccolta.

15ott16ciacheausurasottovia
Sario

Nessuna novità visibile nella zona delle vasche di raccolta delle acque piovane, se si esclude il completamento del tombino centrale in foto.

15ott16ciacheatombino
Sario

24 settembre 2016 – Il nuovo sottovia di corso Isola delle Femmine.

24set16ciacheasottoviacorso
huge

Panoramica della rampa in direzione rotatoria.

24set16ciachearampacorso
huge

Posato il binder anche lungo il tratto finale della rampa lato Carini.

24set16ciacheafinerampa2
huge

Steso un primo strato del tappetino d’usura.

24set16ciacheapanoramicarampacarini
huge

Sarà necessario stendere un secondo strato per portare la superficie stradale alla stessa quota dei tombini lungo la carreggiata.

24set16ciacheatombini
huge

Uno sguardo al tratto in prossimità del sottovia, dove sono presenti le vasche per il recapito delle acque piovane.

24set16ciacheasottovia
huge

22 settembre 2016 – Visuale dell’isola spartitraffico di corso Isola delle Femmine per l’immissione in rotatoria.

22set16ciacheaimmissionecorsoisola
huge

Definite le rampe d’immissione in rotatoria anche per il tratto di statale diretto al sottovia. Seppur non visibile in foto, è stata completata la posa del binder per l’intera lunghezza del sottovia, fatto salvo il tratto in cui si lavora alle vasche di raccolta delle acque piovane, dove il binder è stato steso solo per la metà di monte della carreggiata.

22set16ciachearampasottovia
huge

Il letto del torrente Ciachea tra i due ponti è stato ricoperto da uno strato di cemento.

22set16ciacheatorrente
huge

21 settembre 2016 – Posato il binder per l’intera ampiezza del primo tratto della rampa lato Carini.

21set16ciachearampaasfaltata
huge

Sistemato il fondo, ma non ancora posato il binder lungo il tratto di raccordo con il vecchio tracciato della statale.

21set16ciacheainiziorampanoasfalto
huge

Il tratto col binder termina a circa metà della rampa.

21set16ciachearampa
huge

In fondo al sottovia si lavora ancora ai serbatoi per le acque piovane.

21set16ciacheacamereacque
huge

Ancora da posizionare ulteriori serbatoi?

21set16ciacheascavocamereacque
huge

20 settembre 2016 – Cominciata la stesa dello strato di binder lungo il sottovia della SS113.

20set16ciacheaasfaltolatocarini
Roberto.Palermo

Visuale della rampa lato Carini.

20set16ciacheaasfaltoiniziorampacarini
Roberto.Palermo

Visuale della rampa lato Capaci. Steso il binder lungo la metà di valle. Resta una fascia a monte ampia circa 1/3 della carreggiata.

20set16ciacheaasfaltorampacapaci
Roberto.Palermo

11 settembre 2016 – Ultimati i lavori per la rotonda, lungo cui sono stati installati anche i pali dell’illuminazione. Installate le barriere definitive lungo la statale lato valle.

11set16ciachearotonda
Domenfry

Panoramica del nuovo ponte stradale sul torrente Ciachea. E’ iniziato il ripristino del p.c. e la copertura dei pozzetti per i sottoservizi. A destra in foto si notano le nuove barriere appena installate lungo la statale.

11set16ciacheapanoramicaponte
Domenfry

Visuale delle nuove pareti della canalizzazione del torrente Ciachea.

11set16ciacheaponti
Domenfry

Si sta lavorando ai cordoli della rampa del sottovia di corso Isola delle Femmine.

11set16ciachearampasottoviacorso
Domenfry

Visuale dell’area in cui corso Isola delle Femmine s’immetterà nella rotonda. Già delineate le isole spartitraffico per l’immissione.

11set16ciacheaimmissionecorso
Domenfry

26 agosto 2016 – Completate le pareti del torrente Ciachea tra i due ponti stradali.

26ago16CiacheaParetiTorrente
Vincenzo

5 agosto 2016 – In fase di getto i muri della canalizzazione del torrente Ciachea, tra il ponte della statale e quello nuovo di corso Isola delle Femmine.

5ago16CiacheaGettoMuriTorrente

31 luglio 2016 – Pronte le armature delle pareti del canale tra i due ponti stradali. Essendo in continuità con le spalle del ponte, le pareti sono in posizione esterna rispetto a quelle esistenti a cui sono opportunamente raccordate.

31lug16CiacheaTorrente
Fabio Settimo Marineo

Uno sguardo alla parete lato Carini, alle cui spalle sono presenti due tombini per i sottoservizi.

31lug16CiacheaArmatureSxTorrente
Fabio Settimo Marineo

Uno scorcio del futuro sottovia di corso Isola delle Femmine lato monte.

31lug16CiacheaSottoviaIsola
Fabio Settimo Marineo

Completata la scarpata di valle lato Capaci in prossimità del nuovo sottovia della SS113.

31lug16CiacheaScarpataSottovia
Fabio Settimo Marineo

Panoramica della rampa d’ingresso al sottovia lato Capaci.

31lug16CiacheaSottovia113FineRampaCapaci
Fabio Settimo Marineo

La stessa rampa vista in direzione rotatoria da sopra il sottovia.

31lug16CiacheaZoomRampaCapaci
Fabio Settimo Marineo

Al termine della rampa resta ancora da definire il tratto d’innesto alla rotatoria di recente apertura.

31lug16CiacheaFuturoInnestoRotatoria
Fabio Settimo Marineo

Panoramica della rampa d’ingresso al sottovia lato Carini.

31lug16CiacheaSottoviaRampaCariniDaBinari
Fabio Settimo Marineo

Ultimi dettagli in via di completamento all’altezza dell’ex PL di corso Isola delle Femmine. Lato mare è stato demolito il vecchio muro che separava la strada dalla linea ferrata e al suo posto sono adesso in via d’installazione delle barriere antirumore.

31lug16CiacheaBinariExPLCorsoVersoCapaci
Fabio Settimo Marineo

Le barriere proseguono fin quasi il nuovo sottovia di corso Isola delle Femmine.

31lug16CiacheaBinariExPLCorsoVersoTP
Fabio Settimo Marineo

Visuale del tratto successivo alla vecchia stazione di Capaci, in discesa verso l’ingresso della galleria artificiale che sottopassa il paese.

31lug16CapaciRampaGA
Fabio Settimo Marineo

Possono ormai considerarsi conclusi i lavori a Isola. Qui una panoramica della stazione con il terzo binario in primo piano.

31lug16IsolaPanoramicaVersoPA
Fabio Settimo Marineo

Panoramica in direzione Trapani.

31lug16IsolaPanoramicaVersoTP
Fabio Settimo Marineo

Zoom sul piano del ferro in uscita dalla stazione in direzione Trapani.

31lug16IsolaFineBanchinaVersoTP
Fabio Settimo Marineo

Uno sguardo al Fabbricato Viaggiatori restaurato e con la nuova pensilina. Sulla destra in foto il vano ascensore al servizio della banchina dei binari 2/3.

31lug16IsolaFV
Fabio Settimo Marineo

Il FV visto dall’esterno, con la rampa d’accesso alla quota banchine.

31lug16IsolaFVEsterno
Fabio Settimo Marineo

In primo piano il vano ascensore di valle del sottopasso di stazione e l’accesso pedonale al binario 1. Oltre la pensilina della banchina 2/3.

31lug16IsolaAccessoValle
Fabio Settimo Marineo

La stazione è adesso dotata di un sottopasso che oltre a essere al servizio dei tre binari permette di ristabilire il collegamento pedonale valle-monte precedentemente garantito dalla presenza del PL e adesso abolito. Il sottopasso è già aperto all’utenza.

31lug16IsolaSottopasso
Fabio Settimo Marineo

Visuale dell’accesso di monte al sottopasso di stazione.

31lug16IsolaPercorsoAccessoMonte
Fabio Settimo Marineo

Il medesimo accesso visto dall’interno del sottopasso.

31lug16IsolaVanoAscensore
Fabio Settimo Marineo

15 luglio 2016 – Aperta al traffico la nuova rotonda all’intersezione tra SS113 e provinciale per Torretta.

15lug16CiacheaPanoramicaRotonda
Domenfry

L’isola al centro della rotonda è stata sistemata in modo “minimalista”.

15lug16CiacheaZoomRotonda
Domenfry

Contestualmente all’apertura della rotonda è stato chiuso il varco con cui la variante della statale s’immetteva temporaneamente sulla provinciale.

15lug16CiacheaApproccioRotondaMonte
Domenfry

Dettaglio della sistemazione del cordolo stradale lungo l’approccio alla rotonda della SP3.

15lug16CiacheaCordoloStrada
Domenfry

Seppur aperta, resta ancora da definire la parte lato mare.

15lug16CiacheaApproccioRotondaLatoCapaci
Domenfry

Terminata la sistemazione dei sottoservizi lungo il sottovia della statale. Il prossimo passo sarà la sistemazione del sottofondo stradale. Lungo la mezzeria della rampa lato Carini sono stati posizionati i picchetti che forniranno le quote del sottofondo.

15lug16CiacheaRampaSottoviaLatoCarini
Domenfry

Lungo la rampa lato Capaci si stanno terminando i lavori di sistemazione della scarpata lato mare.

15lug16CiacheaSottoviaRampaLatoCapaci
Domenfry

Uno sguardo al sottovia visto lato Capaci.

15lug16CiacheaZoomSottovia
Domenfry

Anche lungo la rampa di monte del sottovia di corso Isola delle Femmine è in corso la sistemazione definitiva delle scarpate.

15lug16CiacheaScarpateSottoviaIsola
Domenfry

Zoom sul tratto iniziale della rampa del sottovia oltre il ponte sul torrente Ciachea.

15lug16CiacheaRampaSottoviaIsola
Domenfry

16 giugno 2016 – Asfaltata la nuova viabilità nei pressi della nuova fermata Kennedy. Le barriere antirumore tutt’ora presenti lasciano pensare a un’iniziale apertura in modalità temporanea.

16giu16KennedyAsfalto
Afriye

12 giugno 2016 – Realizzata la connessione tra la SP3 per Torretta e la rotatoria, seppur ancora chiusa al traffico.

12giu16CiacheaConnessioneSPRotonda
Domenfry

A monte della rotatoria si lavora alla definizione del marciapiede e del muretto esterno.

12giu16CiacheaMarciapiedeRotondaMonte
Domenfry

Quasi pronto a essere connesso alla rotatoria anche il ramo lato Capaci della statale. Restano ancora da definire le opere civili accessorie a monte.

12giu16CiacheaConnessioneStataleRotonda
Domenfry

Lungo la rampa lato Carini del sottovia della statale si lavora alla posa dei nuovi sottoservizi. In foto vediamo i cavidotti di media tensione (MT) a ridosso del muro di valle e relativo pozzetto. Da notare lato monte il cordolo basso di contenimento della scarpata, in via di completamento.

12giu16CiacheaSottoserviziSottoviaValle
Domenfry

I cavi MT seguono il profilo di valle del sottovia fino al termine della rampa lato Capaci, dove “taglieranno” la sede stradale spostandosi a monte.

12giu16CiacheaCaviRotonda
Domenfry

Cavi di bassa tensione sono visibili lato monte della rampa lato Carini e serviranno all’illuminazione del sottovia.

12giu16CiacheaSottoserviziSottoviaMonte
Domenfry

Visuale del nuovo ponte stradale sul torrente Ciachea. Alla sua sinistra notiamo la presenza dei blocchi in cemento per le prove di carico.

12giu16CiacheaPonteTorrente
Domenfry

Uno sguardo anche allo stato attuale del sottovia di corso Isola delle Femmine.

12giu16CiacheaSottoviaIsola
Domenfry

Nei pressi dell’ex PL di corso Isola delle Femmine è stata definita la porzione di valle della nuova sede stradale con la realizzazione di un nuovo muro di delimitazione in c.a. in sostituzione delle vecchie recinzioni delle proprietà adiacenti.

12giu16CiacheaAllargamentoCorso
Domenfry

29 maggio 2016 – Asfaltata la porzione di monte della rotatoria. Operazione che probabilmente servirà a deviare il traffico della statale, liberando così l’area occupata dall’attuale bypass e permettendo di completare le opere viarie lato mare.

29mag16CiacheaAsfaltoRotonda
Domenfry

La rotatoria non è ancora stata collegata alla provinciale, come mostra il dislivello tra la superficie appena asfaltata e la quota dell’attuale provinciale all’estrema destra in foto.

29mag16CiacheaScaloneAsfaltoProvinciale
Domenfry

18 maggio 2016 – Si lavora alla definizione della rotatoria.

18mag16CiacheaRotonda
Domenfry

I lavori sono per ora focalizzati sul completamento del marciapiede dell’isola centrale, realizzato mediante elementi autobloccanti.

18mag16CiacheaDefinizioneMarciapiedeRotonda
Domenfry

Pronta l’isola spartitraffico per l’innesto tra la rotatoria e la statale direzione Capaci.

18mag16CiacheaSpartitrafficoRotondaLatoCapaci
Domenfry

Pronta anche l’isola per l’innesto della provinciale. Da notare i picchetti che delimitano il profilo esterno della rotatoria, e a fianco a essi i pozzetti per i vari sottoservizi.

18mag16CiacheaPicchettiLimiteEsternoRotonda
Domenfry

Rimossi i casseri di sostegno del nuovo ponte sul torrente Ciachea di corso Isola delle Femmine.

18mag16CiacheaPonteStradale
Domenfry

Il ponte visto in direzione Capaci.

18mag16CiacheaApproccioPonte
Domenfry

Ultimato il riempimento a monte del sottovia della statale e completati i cordoli sommitali del muro di contenimento.

18mag16CiacheaRiempimentoMonte
Domenfry

Si lavora al completamento dei pozzetti per i sottoservizi a monte del sottovia.

18mag16CiacheaUltimazioneSottoserviziMonte
Domenfry

Operai impegnati a completare il cordolo basso lato valle della rampa in direzione Capaci.

18mag16CiacheaSottoviaMarciapiediValle
Domenfry

Sembrerebbero essere ripresi i lavori lato Carini del sottovia, dopo una lunga pausa a causa dell’interferenza di un cavo ENEL.

18mag16CiacheaPanoramicaSottoviaLatoCarini
Domenfry

Pozzetto recentemente realizzato a bordo strada.

18mag16CiacheaPozzettoRampa
Domenfry

All’altezza di via Kennedy si sta provvedendo all’isolamento del tratto di solettone adiancente l’ex PL e alla successiva stesa del massetto.

18mag16KennedyMassettoViabilità
Domenfry

Lato fermata è stata delineata la rampa che unirà via Kennedy alla nuova viabilità.

18mag16KennedyRaccordoNuovaVia
Domenfry

Anche all’altezza di via degli Oleandri si lavora alla nuova viabilità e al suo collegamento con quella esistente.

18mag16CapaciViaDegliOleandri
Domenfry

18 aprile 2016 – Manca solo un breve tratto di pavimentazione per completare la banchina di valle della fermata Ciachea. In via di pavimentazione anche lo scivolo d’accesso.

18apr16CiacheaFermata
huge

Aggiungiamo un paio di scatti effettuati a Capaci alla futura fermata Kennedy. E’ attualmente in fase di definizione la viabilità in superficie, sulla copertura della galleria.

18apr16KennedyStradaDirPA
huge

Si lavora su entrambi i lati di viale Kennedy. Lato Carini sono bene visibili i cordoli per i nuovi marciapiedi.

18apr16KennedyStradaDirCarini
huge

La fermata al momento è ancora allo stato grezzo e manca di qualsiasi rifinitura.

18apr16KennedyFermata
huge

15 aprile 2016 – Completata la soletta del nuovo ponte.

20160415_131216
huge

Mezzi all’opera per definire il rilevato di approccio al ponte lato Carini, in questo tratto affiancato alla ferrovia.

20160415_131235
huge

Il rilevato devia verso monte in corrispondenza del raccordo con la nuova rotatoria.

20160415_131240
huge

Quasi del tutto definito il cordolo dell’isola centrale della rotatoria. Si stanno completando le casseforme di un breve tratto a monte.

20160415_131339
huge

10 aprile 2016 – Panoramica della rampa d’imbocco al sottovia lato Palermo, con il cordolo della parete di monte in gran parte completo, e con esso il riempimento a tergo del muro.

10apr16CiacheaPanoramicaRampaCapaciMonte
Domefry

Lungo il tratto di parete più prossimo al sottovia resta ancora da completare il cordolo. Alle spalle si sta ancora lavorando alla posa dei nuovi sottoservizi.

10apr16CiacheaMuroMonteRiempimento
Domenfry

Finalmente avviati i lavori per definire la rotonda su cui confluiranno la statale, corso Isola delle Femmine e la provinciale per Torretta.

10apr16CiacheaRotondasSoloArmatura
Domenfry

Completate le spalle, adesso si lavora all’impalcato del nuovo ponte. Già predisposte le casseforme per la soletta, in fase d’armatura.

10apr16CiacheaPonteCasseformeSoletta
Domenfry

Completati i sottoservizi che sottopassano la nuova strada prima della spalla lato Carini, s’è potuto definire il rilevato di approccio al ponte.

10apr16CiacheaPanoramicaPonteCorsoIsola
Domenfry

27 marzo 2016 – Completate le spalle per il nuovo ponte stradale sul torrente Ciachea.

27mar16CiacheaSpallePonte
Roberto.Palermo

Oltre la spalla sinistra lato Carini si sta realizzando un by pass in c.a. per sottoservizi che verrà poi ricoperto dal rilevato stradale.

27mar16CiacheaSpallaCarini
Roberto.Palermo

Lato monte del sottovia della statale, è stato completato il pozzetto per le acque reflue, mentre a fianco continua la realizzazione del cordolo sommitale del muro e il progressivo riempimento dello spazio a tergo.

27mar16CiacheaPozzettoMonte
Roberto.Palermo
27mar16CiacheaRetroMuroPrefabbricati
Roberto.Palermo

All’altezza dell’ex PL di corso Isola delle Femmine si comincia a ridefinire la porzione di sede stradale adiacente il nuovo muro di contenimento della linea ferrata.

27mar16CiacheaDoppioPLCorsoVersoPA
Roberto.Palermo

18 marzo 2016 – Panoramica della fermata Ciachea. Al momento si lavora alla definizione della pavimentazione della banchina di valle.

18mar16CiacheaPanoramicaFermata
Domenfry

Nel tratto tra la fermata Ciachea e il sottovia di corso Isola delle Femmine sono già state installate le mensole di supporto della linea di contatto. Visuale in direzione Carini dalla variante provvisoria della statale.

18mar16CiacheaZoomLineaTP
Fabion54/Domenfry

Visuale in direzione Palermo.

18mar16CiacheaZoomLineaPA
Fabion54/Domenfry

Panoramica dello stato d’avanzamento dei lavori alla rampa lato Capaci del sottovia.

18mar16CiacheaPanoramicaRampaSottoviaCapaci
Fabion54/Domenfry

Quasi completo il muro di monte lungo la rampa lato Capaci realizzato con pre-fabbricati. Si sta adesso provvedendo al riempimento alle spalle del muro e alla realizzazione del cordolo in cima, oltre a opere connesse ai vari sottoservizi, come il pozzetto in foto.

18mar16CiacheaRetroPreFabbricatiMonte
Fabion54/Domenfry

Dettaglio delle armature del cordolo in cima ai prefabbricati.

18mar16CiacheaArmatureCordoloMonte
Fabion54/Domenfry

Lato valle ancora da riempire e definire lo spazio tra il rilevato e il muro all’imbocco del sottovia.

18mar16CiacheaDettaglioMicropaliRilevato
Fabion54/Domenfry

Zoom sullo stato del fondo all’interno del sottovia

18mar16CiacheaInternoSottoviaStatale
Fabion54/Domenfry

In zona torrente Ciachea ormai complete le spalle del nuovo ponte per corso Isola delle Femmine. In via di rimozione le casseforme utilizzate per il getto.

18mar16CiacheaSpallePonte
Fabion54/Domenfry

Panoramica della futura sede di corso Isola delle Femmine, qui parallelo alla linea ferrata. In fondo il sottovia, in primo piano le spalle del nuovo ponte. La strada prosegue oltre a sinistra in foto per poi immettersi sulla rotatoria in comune con la statale e la provinciale.

18mar16CiacheaPanoramicaSpalle
Fabion54/Domenfry

Carro-betoniera all’opera nei pressi del sottovia di corso Isola delle Femmine.

18mar16CiacheaCarroBetoniera
Fabion54/Domefry

Panoramica del muro di contenimento che delimita la linea ferrata a monte. Alla sua destra il curvone della statale in uscita da Capaci.

18mar16CiacheaMuroCurvoneStatale
Fabion54/Domenfry

21 febbraio 2016 – In via d’ultimazione il muro di contenimento di monte della rampa lato Capaci del sottovia della statale.

21feb16CiacheaMuroMonteEsterno
Sario/Domenfry

Il muro è stato realizzato utilizzando elementi prefabbricati in c.a.p. di diversa altezza in accordo col profilo della rampa.

21feb16CiacheaInizioMuroMonteSottovia
Sario/Domenfry

Le basi degli elementi prefabbricati vengono fissate tramite apposita fondazione.

21feb16CiacheaFondazioneMuroMonte
Sario/Domenfry

Lato Carini si lavora alla definizione della parte iniziale della rampa.

21feb16CiacheaRampaSottoviaCarini
Sario/Domenfry

Nel dettaglio s’è provveduto a sagomare la scarpata di valle e a realizzare un muretto a inizio rampa.

21feb16CiacheaMuroInizioRampaSottovia113
Sario/Domenfry

Lungo la linea sono stati installati i pali per la linea di contatto (ancora primi di mensole).

21feb16CiacheaLineaSuSottovia
Sario/Domenfry

All’altezza del torrente Ciachea è stato demolito il vecchio ponte ferroviario. L’attraversamento al momento avviene su un passaggio temporaneo in alveo. Da notare il treno fermo sul nuovo ponte per le prove di carico statico.

21feb16CiacheaPonteTorrente
Sario/Domenfry

Nello spazio in foto passerà la nuova sede di corso Isola delle Femmine, dopo avere attraversato il torrente.

21feb16CiacheaSedeCorsoDopoPonte
Sario/Domenfry

Ormai completamente definito dal punto di vista strutturale il nuovo sottovia di corso Isola delle Femmine, incluso un primo tratto della rampa di monte.

21feb16CiacheaSottoviaIsolaFrontale (1)
Sario/Domenfry
21feb16CiacheaSottoviaIsola
Sario/Domenfry

In fase di scavo la parte iniziale della rampa, in direzione del torrente Ciachea.

21feb16CiacheaScavoRampaMonteSottoviaIsola (1)
Sario/Domenfry

Il muretto che chiude in modo definitivo l’ex PL di corso Isola delle Femmine.

21feb16CiacheaMurettoChiusuraPLCorsoIsola
Sario/Domenfry

Panoramica della nuova linea nei pressi della vecchia stazione di Capaci, in direzione Ciachea.

21feb16CapaciDirCiachea
Sario/Domenfry

Installati i nuovi pali per la linea di contatto per il binario dispari. Il palo installato lungo la banchina della vecchia stazione di Capaci è indice che la stazione è destinata a essere dismessa, sostituita dalla nuova fermata Capaci-Kennedy, in pieno centro paese.

21feb16CapaciVecchiaStazione
Sario/Domenfry

Oltre la vecchia stazione, in direzione Isola, la linea è ormai pronta, eccenzion fatta per la linea di contatto. In foto la rampa d’imbocco alla nuova GA Capaci che sottoattraversa il paese.

21feb16CapaciImboccoGA
Sario/Domenfry

29 gennaio 2016 – Spostato finalmente il cavidotto che impediva di lavorare alla rampa di monte del sottovia. Eliminato il terrapieno lungo cui passava, si sta adesso completando lo scavo.

28gen16CiacheaScavoRampaCapaci
Sario

Si lavora anche all’imbocco del sottovia lato Carini, dove sono stati installati alcuni dei pannelli prefabbricati lungo la paratia di valle.

28gen16CiacheaSottovia113LatoCarini
Sario

Definitivamente chiuso l’ex PL di corso Isola delle Femmine. Sono appena stati posati massicciata e i due binari completando così la tratta.

28gen16CiacheaExPLIsolaDoppioBinario
Sario

All’altezza dell’ex PL i lavori sono concentrati sulla nuova viabilità a valle.

28gen16CiacheaExPLIsolaLavoriValle
Sario

Il nuovo doppio binario ha raggiunto la vecchia stazione di Capaci, ricongiungendosi coi binari già presenti in stazione e dando continuità all’intera linea da Carini a Isola.

28gen16CiacheaDoppioIngressoCapaci
Sario

10 gennaio 2016 – Completate le strutture d’accesso lato mare. Resta da definire la banchina e installare la tettoia. Posato il nuovo binario di valle.

Domenfry
Domenfry

Lato monte completata la pavimentazione della banchina dispari. inclusi i percorsi per i non vedenti.

Domenfry
Domenfry

2 gennaio 2016 – Si avviano a conclusione i lavori presso l’ex PL di corso Isola delle Femmine. Asfaltata la metà di valle della sede tra il PL e l’ingresso alla vecchia stazione di Capaci, mentre è in via di completamento il muro di contenimento della statale lato monte.

Roberto.Palermo
Roberto.Palermo

Del tutto asfaltata la sede oltre il PL, fino al sottovia di corso Isola delle Femmine. A destra della sede sono visibili i blocchi in cemento che verranno usati per le prove di carico statico del ponte e del sottovia.

Roberto.Palermo
Roberto.Palermo

Completati i piedritti del sottovia, è stato realizzata anche la parte mancante del solettone del sottovia, sostenuto da apposite centine.

Roberto.Palermo
Roberto.Palermo

13 dicembre 2015 – Si lavora al completamento della porzione di monte dei piedritti del sottovia di corso Isola delle Femmine.

Domenfry
Domenfry

In corrispondenza dell’ex PL di corso Isola delle Femmine è stata realizzata una piattaforma in c.a., presumibilmente a protezione dei sottoservizi al di sotto. In via di completamento il muretto di valle e i cavidotti a servizio della ferrovia.

Domenfry
Domenfry

Subito oltre l’ex PL in direzione Capaci sono terminati i lavori ai pali a sostegno della sede stradale, e realizzato il relativo cordolo sommitale. In via di definizione il fondo.

Domenfry
Domenfry

Ancora da installare le canalette per i sottoservizi lato monte, a ridosso della paratia appena terminata.

Domenfry
Domenfry

Il tratto che precede la stazione di Capaci è al momento utilizzato come via d’accesso al cantiere.

Domenfry
Domenfry

Nessun progresso rilevante in zona rotonda all’intersezione tra statale e provinciale.

Domenfry
Domenfry

Completata la posa dei binari lungo il tratto immediatamente oltre il nuovo sottovia della statale.

Domenfry
Domenfry

I nuovi binari sono stati posati fino al nuovo ponte sul torrente Ciachea. Manca ancora il tratto di circa 300m tra il torrente e la vecchia stazione di Capaci.

Domenfry
Domenfry

22 novembre 2015 – Completata la nuova sede ferroviaria nel tratto dell’ex PL. Risultano finalmente uniti i tratti di monte e di valle, dando così continuità alla linea da Carini a Isola.

Domenfry
Domenfry

Già pronta la nuova massicciata nel tratto appena realizzato. Ancora da completare la posa dei binari. Fermo sul sottovia un Caricatore “La Falco”.

Domenfry
Domenfry

Oltre la variante, in direzione Carini, pronto il doppio binario a eccezione della linea di contatto.

Domenfry
Domenfry

Già posato il binario dispari nel tratto di sede lato valle della statale, subito oltre l’ex PL.

Domenfry
Domenfry

Vista parziale del portale d’imbocco del sottovia lato monte. I lavori al sottovia sono attualmente fermi in attesa che venga completato lo spostamento dei vecchi sottoservizi.

Domenfry
Domenfry

L’area della rampa d’accesso è ancora occupata dal terrapieno con i sottoservizi che l’attraversa in diagonale da monte a valle.

Domenfry
Domenfry

L’area di cantiere in cui verrà realizzata la rampa d’accesso al sottovia lato monte.

Domenfry
Domenfry

E’ ormai pronto e definito il nuovo ponte ferroviario sul torrente Ciachea che sostituirà il vecchio a singolo binario, visibile in foto e da demolire. Sotto il nuovo ponte sono ancora presenti le impalcature per le casseforme di sostegno al solettone, in attesa della completa maturazione della soletta.

Domenfry
Domenfry

Si lavora al nuovo sottovia di corso Isola delle Femmine. La struttura del sottovia è quasi completa (ne manca una piccola porzione lato monte) e si sta procedendo alla rimozione dei micropali che ne chiudevano l’accesso di monte.

Domenfry
Domenfry

Ormai prossimi all’ultimazione i lavori ai sottoservizi e ai muretti lato valle in prossimità dell’ex PL di corso Isola delle Femmine.

Domenfry
Domenfry

Resta da completare solo il tratto in corrispondenza del vecchio attraversamento stradale.

Domenfry
Domenfry

Completo il muretto nel tratto d’ingresso alla vecchia stazione di Capaci (che dovrebbe essere dismessa contestualmente all’entrata in esercizio della nuova stazione in sotterranea Capaci-Kennedy).

Domenfry
Domenfry

A monte della sede ferroviaria una trivella per micropali continua a consolidare il terreno a supporto dell’adiacente sede della statale.

Domenfry
Domenfry

Nella zona in cui sorgerà la futura rotatoria il percorso della statale è stato spostato leggermente verso valle, così da lasciare spazio al cantiere a monte.

Domenfry
Domenfry

E’ stato spostato di una decina di metri in direzione Carini anche l’innesto tra statale e provinciale.

Domenfry
Domenfry

Visuale dell’ampia area di cantiere su cui si lavora al momento per la nuova rotatoria. A monte dell’area in foto passa la provinciale.

Domenfry
Domenfry

Sono ormai pronti i sottoservizi, mentre è in via d’ultimazione il fondo. In foto si notano le basi per i pali del futuro impianto d’illuminazione.

Domenfry
Domenfry

7 novembre 2015 – Del tutto smantellata la sede della statale all’altezza del vecchio PL. Sulla destra s”intravedono le teste di alcuni micropali a sostegno della sede ferroviaria e che costituiranno la paratia di valle della rampa d’imbocco del sottovia lato Capaci.

Emilio92
Emilio92

Sistemato il terrapieno per la sede in approccio al sottovia lato Capaci.

Emilio92
Emilio92

Lo stato attuale dell’imbocco del sottovia lato Carini.

Emilio92
Emilio92

Particolare del muro di contenimento del terrapieno ferroviario all’imbocco lato Carini, realizzato con lastre in c.a. prefabbricate.

Emilio92
Emilio92

1 novembre 2015 – Avviati i lavori per smantellare la sede della statale all’altezza del vecchio PL.

Emilio92
Emilio92

26 ottobre 2015 – La variante della statale è stata asfaltata. Imminente l’apertura al traffico.

Domenfry
Domenfry

Quasi ultimata anche la viabilità di accesso al centro Poseidon lungo la via Libeccio.

Domenfry
Domenfry

Ponteggi in via d’installazione alle spalle del vecchio ponticello sul torrente Ciachea. Presumibilmente di supporto per le casseforme su cui verrà realizzata la soletta del nuovo ponte.

Domenfry
Domenfry

Travi di supporto per le casseforme del nuovo ponte ferroviario depositate in un’area adiacente.

Domenfry
Domenfry

Si lavora al completamento della parte di monte del sottovia di corso Isola delle Femmine.

Domenfry
Domenfry

In fase di scavo la rampa d’accesso.

Domenfry
Domenfry

S’intravedono i micropali che ancora chiudono l’imbocco di monte.

Domenfry
Domenfry

Lato valle è stato completato il muro che sosterrà il rilevato ferroviario, a monte della rampa del sottovia.

Domenfry
Domenfry

In piena fase operativa il cantiere in corrispondenza dell’ex PL di corso Isola delle Femmine. In linea teorica la via dovrebbe essere riaperta entro fino mese.

Domenfry
Domenfry

Trivella per micropali all’opera a fianco della sede della statale, per la realizzazione di una paratia a supporto della sede stradale.

Domenfry
Domenfry

I lavori nell’area dell’ex PL al momento riguardano essenzialmente lo spostamento di alcuni sottoservizi. In foto visibili una nuova tubatura e il relativo tombino.

Domenfry
Domenfry

Procedendo in direzione Capaci, la nuova tubatura è già stata ricoperta da uno strato protettivo di calcestruzzo.

Domenfry
Domenfry

Un nuovo muretto di delimitazione della sede ferroviaria è in via di realizzazione, probabilmente in sostituzione del vecchio da abbattere permettendo d’allargare la via alle spalle.

Domenfry
Domenfry

I lavori interessano la sede ferroviaria fino all’attuale limite delle banchine di stazione.

Domenfry
Domenfry

Oltre la stazione di Capaci, in direzione Palermo, la nuova sede è già completa, esclusa la linea di contatto.

Domenfry
Domenfry

A Torre Ciachea proseguono a buon ritmo i lavori per l’accesso di valle. Ripristinato il terrapieno lato pari, si lavora ai muri di valle dell’accesso e alle rampe interne. A seguire la realizzazione della banchina.

Domenfry
Domenfry

Sede ferroviaria ormai completa oltre la fermata in direzione Capaci, eccetto la linea di contatto.

Domenfry
Domenfry

18 ottobre 2015 – Vista frontale lato valle del nuovo sottovia della statale.

Sario
Sario

Lato Carini la massicciata è già stata posata.

Sario
Sario

Il nuovo doppio binario è stato posato fin sopra il sottovia.

Sario
Sario

Finalmente rimossi i micropali che chiudevano l’imbocco lato monte, adesso del tutto libero.

Sario
Sario

La parte terminale della rampa del sottovia è scavata solo in parte, causa presenza di alcuni sottoservizi a monte.

Sario
Sario

Ben visibile la traccia rossa dei vecchi sottoservizi in cima al terrapieno. Alle spalle un nuovo pozzetto.

Sario
Sario

I vecchi sottoservizi attraversano diagonalmente l’area in cui dovrà essere scavata la parte iniziale della rampa d’acceso, impedendo al momento di completare lo scavo.

Sario
Sario

Escavatori pronti a entrare in azione non appena i sottoservizi verranno spostati.

Sario
Sario

Visuale dell’attuale intersezione tra la SP3 e la statale che sarà sostituita da una rotatoria.

Sario
Sario

Basi per nuovi pali installate lungo il limite lato Capaci della nuova rotatoria.

Sario
Sario

Prende forma anche la parte lato mare della rotatoria, lì dove confluirà corso Isola delle Femmine.

Sario
Sario

Nuovo pozzetto pronto lungo il tratto terminale di corso Isola delle Femmine.

Sario
Sario

Completamente rimossa la sede stradale all’altezza dell’ex PL di corso Isola delle Femmine così come il muretto che delimitava la statale. Fasi propedeutiche alla realizzazione della nuova sede ferroviaria.

Sario
Sario

Si lavora alla definizione della nuova sede ferroviaria anche oltre l’ex PL.

Sario
Sario

14 ottobre 2015 – Si lavora alla realizzazione della rampa di monte.

Domenfry
Domenfry

In basso a sinistra ancora visibile quel che resta del vecchio PL. All’interno della trincea si notano delle tubazioni che andranno spostate prima di potere proseguire con lo scavo.

Domenfry
Domenfry

Lo stato attuale dello scavo nell’area d’imbocco lato monte del sottovia, solo in parte realizzato.

Domenfry
Domenfry

Restano da demolire i micropali che ancora chiudono l’imbocco a monte. Già eliminato il cordolo di testa.

Domenfry
Domenfry

La posa del doppio binario ha già raggiunto il sottovia, accanto al quale si sta predisponendo la sede per il PL temporaneo a servizio della variante.

Domenfry
Domenfry

Attivata la variante, si potrà procedere a eliminare il tratto di statale interferente con la nuova sede ferroviaria, ricongiungendo i tratti già pronti a monte e a valle.

Domenfry
Domenfry

Sede ferroviaria in fase di definizione a valle della statale. Installate le canalette per i cavidotti ai lati e le basi per i pali della linea aerea.

Domenfry
Domenfry

Ben visibile la massicciata già posata fin sopra il sottovia, insieme ai nuovi pali per la catenaria.

Domenfry
Domenfry

Ulteriore viabilità complementare all’inizio della rampa di valle del sottovia.

Domenfry
Domenfry

A monte della statale si continua a definire il tracciato della variante, con la zona del PL temporaneo ben visibile in fondo.

Domenfry
Domenfry

In zona fermata Ciachea è stato posato il binario dispari (di monte), mentre proseguono a buon ritmo i lavori per l’accesso pari.

Domenfry
Domenfry

Completato il sottopasso pedonale, si lavora ai muri portanti del vano d’accesso.

Domenfry
Domenfry

Oltre il viadotto di via Sturzo, già posati entrambi i binari.

Domenfry
Domenfry

Chiuso per un paio di settimane il PL di corso Isola delle Femmine. Presumibilmente per definire il corrispondente tratto di sede ferroviaria in prospettiva della prossima riapertura all’esercizio.

Domenfry
Domenfry

Pronto il tratto di valle della nuova rotatoria su cui s’immetterà corso Isola delle Femmine a monte della ferrovia.

Domenfry
Domenfry

22 settembre 2015 -Iniziati i lavori di scavo per la rampa di monte del sottovia.

Domenfry
Domenfry

Per completare la paratia lato monte sarà necessario eliminare alcuni dei vecchi tralicci.

Domenfry
Domenfry

Nella zona più prossima al sottovia lo scavo ha quasi raggiunto la quota della platea di fondo.

Domenfry
Domenfry

Dettaglio dello scavo in prossimità dell’imbocco monte del sottovia.

Domenfry
Domenfry

Ancora da smantellare la paratia di micropali che sosteneva la vecchia linea ferrata e che adesso chiude l’imbocco monte del sottovia.

Domenfry
Domenfry

Il sottovia visto lato mare. Ben visibile la paratia di micropali ancora presente lato monte. Da notare come sia del tutto definito il terrapieno della spalla destra.

Domenfry
Domenfry

Subito prima del sottovia, lato Carini, si lavora alla definizione della nuova sede ferroviaria e al tracciato della variante temporanea della statale.

Domenfry
Domenfry

La variante si collegherà all’esistente via Ercole proprio a fianco del nuovo sottovia.

Domenfry
Domenfry

Il tracciato della variante è stato ulteriormente definito anche lato statale.

Domenfry
Domenfry

In zona Keller ormai quasi pronto il muro che delimiterà il raccordo.

Domenfry
Domenfry

A Torre Ciachea proseguono i lavori di realizzazione dell’accesso lato mare e completamento del sottopasso.

Domenfry
Domenfry

In fase d’armatura le strutture che accoglieranno il vano ascensore e il sottopasso.

Domenfry
Domenfry

8 settembre 2015 – Tracciato il profilo della futura paratia di monte del sottovia.

huge
huge

In zona fermata si lavora al completamento delle casseforme per l’ultimo tratto del muro di monte.

huge
huge

Il profilo del muro, non allineato col resto, lascia pensare alla realizzazione di un raccordo ferroviario a servizio dello stabilimento Keller a monte della linea ferrata, in sostituzione del vecchio raccordo su via Ercole.

huge
huge

16 agosto 2015 – L’imbocco lato Carini del sottovia della statale. Rimosse tutte le impalcature.

Afriye
Afriye

Alle spalle del sottovia è visibile la variante della via Ercole, mentre a sinistra la statale da dismettere.

Afriye
Afriye

Alla fermata Ciachea si lavora agli accessi lato valle e al completamento del sottopasso. All’interno del magrone realizzato è stato lasciata scoperta un’area quadrata che ospiterà il vano ascensore.

Afriye
Afriye

Lato monte la fermata è ormai virtualmente pronta da lungo tempo. Visibile al centro del sedime il cordolo della paratia di micropali che al momento chiude la metà del sottopasso già realizzata.

Afriye
Afriye

6 agosto 2015 – Visuale del futuro sottovia della SS113, ormai completo, e del tracciato della variante alla sua destra, da attivare nei prossimi mesi per potere completare l’imbocco lato Capaci.

Domenfry
Domenfry

Particolari del sottovia. Realizzato un breve tratto di paratia lato monte, a ridosso dell’imbocco, così da poter portare il fondo per la sede ferroviaria lato Carini a quota solettone.

Domenfry
Domenfry

In corso le prove di carico della struttura.

Domenfry
Domenfry

Lungo la nuova sede ferroviaria nel tratto precedente il PL è stato realizzato il magrone per il muretto di delimitazione lato monte.

Domenfry
Domenfry

Tra il sottovia e il viadotto di via Sturzo in via di completamento il muro della sede ferroviaria lato monte.

Domenfry
Domenfry

I lavori sono al momento concentrati lungo il tratto adiacente l’ingresso dello stabilimento Keller.

Domenfry
Domenfry

Si lavora anche lato mare, alla base del viadotto di via Sturzo.

Domenfry
Domenfry

Smantellata la linea, è stato avviato anche il cantiere per la realizzazione della fermata Ciachea lato mare.

Domenfry
Domenfry

I lavori al momento riguardano la demolizione della vecchia banchina. Bisognerà poi procedere al completamento del sottopasso di fermata, pronto per la metà lato monte.

Domenfry
Domenfry

Attivata la variante della via Ercole, con il nuovo innesto direttamente sulla provinciale SP3. Viene così resa disponibile l’area dove si realizzerà l’imbocco al sottovia lato Capaci. Per alcuni mesi verrà utilizzata anche come variante della SS113.

Domenfry
Domenfry

Il tratto centrale della variante. Visibile sulla destra, appena oltre i due pilastri del cancello storico, la vecchia via Ercole, in prossimità dell’innesto con la SS113.

Domenfry
Domenfry

La variante della via Ercole inizia immediatamente a monte del sottovia.

Domenfry
Domenfry

In quest’area la nuova via Ercole s’innesterà a monte della futura rotonda.

Domenfry
Domenfry

L’area dell’odierno incrocio tra la statale e la SP3 sarà occupata dall’isola centrale della rotatoria.

Domenfry
Domenfry

Quasi pronto il tratto d’innesto della SP3 con la rotatoria, lato Capaci.

Domenfry
Domenfry

In via d’ultimazione i lavori per i nuovi sottoservizi.

Domenfry
Domenfry

Ormai ben delineato il profilo della rotonda all’innesto tra la SP3 e la SS113, lato Palermo.

Domenfry
Domenfry

Si lavora al completamento dell’ultimo tratto del muretto di delimitazione.

Domenfry
Domenfry

Visuale dell’imbocco lato Palermo della SS113 alla futura rotonda.

Domenfry
Domenfry

3 giugno 2015 – Ormai rimosse le casseforme, restano al momento le impalcature di sostegno del solettone. Completato il terrapieno lato Carini in prosecuzione della sede ferroviaria oltre il sottovia.

Domenfry
Domenfry

A breve dovrebbero partire i lavori per le paratie laterali della trincea d’imbocco.

Domenfry
Domenfry

Completati i due muretti del sottovia, a monte e a valle. Qui quello di valle.

Domenfry
Domenfry

E quello di monte.

Domenfry
Domenfry

Nel tratto oltre il PL in direzione Carini continuano i lavori per il muro di contenimento lato monte.

Domenfry
Domenfry

A monte del PL si lavora alle opere per lo smaltimento delle acque piovane per la variante della SS113.

Domenfry
Domenfry

Dettaglio della cassaforma per il tombino in via di realizzazione.

Domenfry
Domenfry

I lavori alla variante si estendono anche all’area della futura rotatoria, all’intersezione con la provinciale.

Domenfry
Domenfry

Sono già stati realizzati i muretti di monte della curva che unisce la provinciale con la variante.

Domenfry
Domenfry
Domenfry
Domenfry

A valle della statale continuano i lavori ai tombini del tratto terminale di corso Isola delle Femmine.

Domenfry
Domenfry

Al sottovia di Corso Isola delle Femmine risulta in gran parte completa la paratia d’imbocco lato valle.

Domenfry
Domenfry

13 maggio 2015 – Appena completato il getto per il solettone del sottovia.

Domenfry
Domenfry

Il getto, ancora fresco, è stato temporaneamente coperto con un telo. Pronte le armature per il muretto lato monte.

Domenfry
Domenfry

A monte del binario oltre il PL si sta provvedendo a scavare una stretta fascia di terreno parallelamente alla linea ferrata per la successiva realizzazione di un muretto di contenimento.

Domenfry
Domenfry
13mag15CiacheaScavoTerrapienoMonte
Domenfry

All’altezza del torrente Ciachea sono iniziati i lavori per il tratto terminale di corso Isola delle Femmine.

Domenfry
Domenfry

I lavori al momento riguardano essenzialmente sottoservizi e sistema di scolo per le acque piovane.

Domenfry
Domenfry

Un nuovo ponte verrà creato per permettere alla nuova viabilità d’attraversare il canale.

Domenfry
Domenfry

Lato valle i lavori alle strutture di supporto per il futuro nuovo ponte ferroviario sono ormai completi.

Domenfry
Domenfry

Le spalle sono pronte ad accogliere il futuro ponte.

Domenfry
Domenfry

20 aprile 2015 – Nella zona del sottovia della statale gli operai stanno armando il solettone di copertura dello scatolare.

Sario
Sario
Sario
Sario

In prossimità del torrente Ciachea si stanno preparando le casseforme per la spalla lato Palermo.

Sario
Sario

Installati in alveo i paletti che serviranno per l’ancoraggio di materassini Reno.

Sario
Sario

Completo per 3/4 lo scatolare del sottovia di corso Isola delle Femmine. Ancora da realizzare l’ultima porzione lato monte, interferente con l’attuale binario attivo.

Sario
Sario

S’è iniziato a lavorare alla rampa d’ingresso lato mare, realizzando la base lungo il profilo della futura paratia di valle.

Sario
Sario

19 aprile 2015 – Realizzato lo scavo della discenderia del sottovia per la statale lato Carini.

Domenfry
Domenfry

E’ già pronta da tempo la sede al grezzo per la deviazione temporanea della statale, necessaria per completare le opere in costruzione.

Domenfry
Domenfry

16 aprile 2015 – In un video lo stato d’avanzamento tra la stazione di Capaci e poco oltre il PL Ciachea (si ringrazia Sario per la sua realizzazione).

Si notano, nell’ordine:

  • lo scatolare per Corso Isola delle Femmine completo di solettone di copertura (00:12);
  • la canalizzazione del torrente ancora senza alcuna copertura (00:17);
  • lavori febbrili al sottovia del PL Ciachea, dove è in fase di avanzata realizzazione l’armatura del solettone superiore (00:36).

13 aprile 2015 – Sembrano essere ripartiti i lavori nella zona del canale Ciachea. Avviata la pulizia delle aree tra la statale e la linea ferrata.

Sario
Sario

I lavori di pulizia al momento sono stati avviati dal canale verso il PL Ciachea.

Sario
Sario

In zona sottovia SS113 si lavora alla realizzazione del solettone di copertura della struttura.

Sario
Sario

10 marzo 2015 – Lato monte siamo ancora fermi ai ferri d’armatura della paratia, pronti ormai da un paio di mesi.

huge
huge

Un primo piano delle armature della paratia lato monte. Ben visibili i due cunei che forniscono maggiore stabilità e potere portante alla struttura.

huge
huge

Panoramica dello stato d’avanzamento dei lavori al sottovia. Accatastate sul fondo sono visibili le casseforme utilizzate per le paratie.

huge
huge

Completata la paratia lato valle.

huge
huge

Qui ne vediamo la parte terminale, dove questa incontra la berlinese che sostiene il binario per ora attivo.

huge
huge

La paratia lato valle vista dall’esterno. Vista che permette di apprezzare bene il profilo delle due sporgenze presenti anche da questo lato.

huge
huge
huge
huge

16 febbraio 2015 – Sembrano essere ripartiti i lavori per il sottovia. E’ stata realizzata l’armatura dello scatolare anche per la paratia lato mare. Si aspetta adesso la messa in opera delle casseforme e il getto.

Domenfry
Domenfry

Particolare del punto in cui la paratia dello scatolare incontra quella di micropali a sostegno dell’attuale linea ferrata.

Domenfry
Domenfry

Da riportare il totale stallo dei lavori per la variante temporanea della SS113. In foto il tratto a valle della ferrovia prima del PL.

Domenfry
Domenfry

13 gennaio 2015 – Lavori virtualmente fermi. Rispetto a dicembre è solo stata completata l’armatura per la paratia lato monte. Questa è la porzione del sottovia su cui passerà la nuova sede ferroviaria, leggermente più a valle del binario attuale.

Domenfry
Domenfry

Vista dell’imbocco lato Carini del futuro sottovia.

Domenfry
Domenfry

5 dicembre 2014 – Si lavora all’armatura della parete lato monte del sottovia, lungo il tratto in cui precedentemente era stato completato il solettone di fondo, lato Carini.

Domenfry
Domenfry

2 novembre 2014 – Completata la platea dello scatolare.

Sario
Sario

14 settembre 2014 – Lentamente si procede al completamento delle armature per la platea dello scatolare.

Sario
Sario

10 agosto 2014 – Si lavora alla platea del sottovia della SS113.

Sario
Sario

16 luglio 2014 – Tracciata la variante temporanea per la SS113 nei pressi del PL Ciachea. La variante inizierà subito oltre il cavalcavia di via Sturzo, deviando a destra della statale (procedendo verso Capaci).

Huge
Huge

La variante oltrepasserà la via Ercole e proseguirà verso la SP per Torretta.

Huge
Huge

La nuova intersezione prevista tra la statale e la SP per Torretta.

Huge
Huge

11 luglio 2014 – La nuova canalizzazione del torrente Ciachea. In questo punto un nuovo ponte ferroviario verrà realizzato per attraversare il torrente.

Peppe2994
Peppe2994

23 marzo 2014 – La trincea per il sottovia è stata scavata fino a quota platea.

Sario
Sario

19 gennaio 2014 – Lo scavo della trincea per il sottovia ha quasi raggiunto la quota del solettone di fondo. E’ stata aggiunta una seconda fila di tiranti a rinforzo della paratia di micropali.

Sario
Sario

Dettaglio dello scavo a fianco del PL Ciachea.

Sario
Sario

8 dicembre 2013 – Pian piano si procede con lo scavo della trincea per il sottovia della statale, lato Carini.

Sario
Sario

La paratia di micropali a sostegno della linea ferrata arriva fino al PL Ciachea.

Sario
Sario

Lo scavo scende gradualmente di quota.

Sario
Sario

10 settembre 2013 – Accenno d’inizio lavori nei pressi del PL Ciachea lato Carini. Sbancamento dell’area a ridosso del PL.

Huge
Huge

Già predisposto un breve tratto della nuova sede ferroviaria, a valle dell’attuale PL.

Huge
Huge
Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s