via Monti Iblei e fermata De Gasperi

21 luglio 2018 – La sistemazione delle guaine isolanti ha quasi raggiunto l’area della fossa d’estrazione.

21lug18BelgioGuaine
giovanni75

Panoramica della fossa d’estrazione.

21lug18BelgioFossa
giovanni75

13 luglio 2018 – Nell’area della fermata De Gasperi, lato monte, si è provveduto a ricoprire le paratie di micropali mediante spritz-beton.

13lug18DeGasperiSpritzMicropali
giovanni75

È stato ultimato il primo tratto del muretto di delimitazione di via Monti Iblei in direzione della fermata De Gasperi.

13lug18BelgioMuretto
giovanni75

Prosegue lo scavo della fossa. Da notare l’arrivo della gru in primo piano e il ponteggio montato a ridosso dell’imbocco della galleria.

13lug18BelgioFossa
giovanni75

Uno zoom sulla paratia di pali secanti ci permette di notare le tracce di vernice rossa che indicano la quota a cui verrà fissato il primo livello di tiranti.

13lug18BelgioFossaTracceTraviTiranti
giovanni75

11 luglio 2018 – Proseguono i lavori di scavo della fossa d’estrazione.

11lug18BelgioScavoFossa
gianos

A fianco alla fossa si sta preparando una piattaforma in cls su cui verrà posizionata una piccola centrale di betonaggio.

11lug18BelgioPiattaforma
gianos

Zoom sulla piattaforma in fase di realizzazione. Al momento è in corso il getto.

11lug18BelgioGettoPiattaforma
gianos

Continua la posa delle guaine per l’impermeabilizzazione lungo la copertura delle gallerie tra la fossa e la fermata Francia .

11lug18IbleiPanoramicaGuaine
giovanni75

Nell’area tra la fermata De Gasperi e via Belgio proseguono i lavori di realizzazione del muretto che delimiterà via Monti Iblei. Da notare lato monte l’accumulo di terra in prossimità della discenderia della fermata. Si tratta dei materiali di scavo della fossa.

11lug18BelgioTerrapieno
giovanni75

2 luglio 2018 – Sono iniziate le operazioni di scavo della fossa d’estrazione della TBM.

All-focus
giovanni75

28 giugno 2018 – È arrivata la macchina per i tiranti da installare lungo le paratie della fossa d’estrazione, su più livelli man mano che si scava per raggiungere la quota di fondo.

28giu18BelgioMacchinaTirantiFossa
giovanni75

27 giugno 2018 – È stato rimosso il condotto d’aerazione della galleria dispari dalla fossa d’estrazione

27giu18BelgioFossaNoAeratore
gianos

22 giugno 2018 – Proseguono i lavori di realizzazione del muretto di delimitazione di via Monti Iblei. Qui vediamo il tratto tra la fermata De Gasperi e la via Belgio.

All-focus
giovanni75

14 giugno 2018 – È stata eliminata la rampa che, oltre la fossa d’estrazione, permetteva ai mezzi di cantiere di raggiungere la copertura dello scatolare pari.

14giu18IbleiPanoramica
giovanni75

La rimozione della rampa è legata al getto in corso per il solettone intermedio all’interno della galleria. Getto che viene effettuato sfruttando i fori appositamente lasciati lungo i bordi del solettone ai tempi della sua realizzazione, attraverso cui viene fatto passare il tubo della betonpompa.

14giu18IbleiBetompompa
giovanni75

Lungo la via Monti Iblei, all’altezza della fermata De Gasperi, sono in corso prove di collaudo statico.

14giu18DeGasperiBlocchiCollaudo
giovanni75

I blocchi in c.a. vengono movimentati dalla gru che vediamo in cima allo scatolare pari.

14giu18DeGasperiGruCollaudo
giovanni75

Visuale di alcuni dei materiali stoccati in cantiere. In foto, in particolare, vediamo le guaine e i teli per l’impermeabilizzazione delle strutture, e le ringhiere che verranno installate lungo il muretto di recente realizzazione lungo la via Monti Iblei.

14giu18BelgioMaterialiStoccati
giovanni75

4 giugno 2018 – Il muretto di delimitazione dei via Monti Iblei è stato completato fin sotto il ponte di via Belgio.

4giu18IbleiMuretto
giovanni75

Il terreno a valle del solettone, nel tratto tra la fossa d’estrazione e la fermata Francia, è stato ripulito dalle erbacce, in previsione della prossima posa delle guaine isolanti.

4giu18IbleiCoperturaGalleria
giovanni75

La posa delle guaine è già in corso lungo il tratto di solettone all’altezza di via Monte San Calogero e al momento procede in direzione della fermata Francia.

4giu18IbleiGuaine
giovanni75
Annunci

15 pensieri su “via Monti Iblei e fermata De Gasperi

  1. Non ho ben capito se la fermata Belgio e la tratta sino al civico 65 di via monti iblei sarà inscatolata o no; in quest’ultimo caso a che altezza di via m iblei inizia lo inscatolamento delle linee?

    Mi piace

    • L’intero tratto sarà interrato, inclusa la fermata Belgio. Lo scatolare inizierà dove oggi termina la vecchia galleria e terminerà un centinaio di metri oltre via Belgio, dove inizia la galleria artificiale a cui si lavora in questi giorni. Questo per quanto riguarda il binario pari (di valle). Il dispari (di monte) si troverà a una quota di parecchi metri inferiore e in galleria naturale (scavata con la TBM).

      Mi piace

      • Grazie in effetti non avevo recepito la differenza tra la galleria artificiale ed inscatolamento..alla fine comunque sarà tutto interrato….saluti
        Fernando

        Mi piace

  2. Salve, complimenti al cantiere per la professionalità e velocità di avanzamento dei lavori, ciò premesso vi chiedo come sarà riempito o coperto lo spazio esistente tra i piedritti di monte ed il terreno a monte( sede operativa del cantiere che attualmente si sta rinforzando con le iniezioni di malta cementizia )? Grazie saluti

    Mi piace

    • Salve. Voglio innanzitutto precisare che questo sito non è in alcun modo legato né a RFI né all’impresa che sta eseguendo i lavori, la SIS, ma è unicamente opera di un gruppo di appassionati che cerca di documentare il più accuratamente possibile l’avanzamento dei lavori.
      Detto ciò provo a risponderti. Tenendo conto che le mie possono essere solo ipotesi, non avendo accesso ai dettagli del progetto, lo spazio vuoto tra il piedritto di monte e il successivo terrapieno dovrebbe essere riempito di semplici materiali inerti (sostanzialmente terreno) fino a quota copertura.

      Mi piace

      • Beh…allora complimenti anche a voi x il vostro impegno puntuale e preciso! Io i lavori li vedo avanzare giorno dopo giorno dal mio balcone…e le spiegazioni di che che avviene le trovo nel vostro sito….tirnando alla domanda credo pure io che la copertura possa essere assicurata da ” terra” a meno che non vogliono lasciare un corridoio per ispezione..che comunque dovrebbe essere sempre coperto da qualcosa…staremo a vedere grazie ancora saluti
        Fernando

        Mi piace

      • Fernando, vista la posizione privilegiata che ti consente di osservare quotidianamente i lavori dall’alto, ti andrebbe di scattare delle foto del cantiere e inviarmele così che poi le possa pubblicare qui sul sito?

        Mi piace

  3. Del tutto privilegiata non direi perché abito al terzo piano del palazzo al n 55 all’altezza di dove al momento stanno lavorando ai piedritti..pertanto la vista sull’intero cantiere non è delle migliori..le vostre foto sono senz’altro migliori..se capita comunque di andare su piani più alti provvederò a scattare qualche foto per inviarla.
    Ciao Fernando

    Mi piace

  4. Ciao, torno a chiedere chiarimenti….per caso avete idea su come si porterà a livello la parte di strada di via monti iblei ( per adesso chiusa ) dall’uscita della galleria fono al ponte di via belgio? Il lato fi strda chiuso al momento è alla stessa altezza dello scatolare ( quasi un metro più alto rispetto alla strada aperta al traffico – almeno all’altezza de civico 55 di v.monti iblei.
    Ciao

    Mi piace

    • Ciao. Difficile rispondere. Quel che si sa per ora è che la linea tra Notarbartolo e San Lorenzo dovrebbe riaprire a singolo binario tra marzo e giugno 2017, anziché a dic prossimo (s’aspetta l’ufficialità del rinvio. Se la riattivazione del servizio preveda anche l’attivazione di Francia e Belgio non è dato sapere. In ogni caso la linea verrà poi aperta a doppio binario a fine 2018, Francia e Belgio incluse.

      Mi piace

    • Ciao.
      Sotto viale Lazio passa la linea dell’anello ferroviario. Quella linea, già esistente, non subirà alcuna variazione rispetto al percorso attuale. Va precisato che chiamarla metro è scorretto, visto che si tratta di una linea che non ha alcuna delle caratteristiche che definiscono una metropolitana. E’ una normalissima linea ferroviaria.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...