giu-set 2015

30 settembre 2015 – Realizzato un ulteriore tratto di corree a completare le paratie della fossa d’estrazione, già parzialmente realizzate a monte diversi mesi fa (vedi foto del 30.3.15). Come si nota in foto, si tratta di pali accostati e non secanti.

giovanni75
giovanni75

26 settembre 2015 – Realizzato un breve tratto di corree prima dell’imbocco della GA pari.

Marius
Marius

24 settembre 2015 – La trivella per micropali all’opera per la paratia pari di monte ha oltrepassato il ponte di via Belgio.

giovanni75
giovanni75

22 settembre 2015 – Prosegue in direzione Francia la realizzazione del solettone di copertura della galleria pari. Completati quasi 100m su 450 totali da realizzare.

giovanni75
giovanni75

Tirantato anche il tratto di paratia tra l’imbocco della GA e il ponte di via Belgio, fatta salva l’area del sifone.

giovanni75
giovanni75

A monte del pari, poco oltre a dove termineranno le strutture di fermata per il dispari, sono in fase di realizzazione ulteriori sondaggi.

giovanni75
giovanni75

19 settembre 2015 – Iniziati i lavori di realizzazione della paratia in micropali lato monte per il pari.

19set15BelgioPariPaliMonte

Tirantato il primo tratto di paratia lato valle, alla quota di -3.5m dal p.c., prima di potere proseguire con lo scavo della trincea, che dovrà arrivare a -8m circa.

19set15BelgioTirantiParatia

15 settembre 2015 – L’avanzamento dei lavori al solettone pari avviene in parallelo su tratti successivi di analoga lunghezza, in modo da ottimizzare i tempi. Come si nota in foto, abbiamo il primo tratto completo, il secondo armato e pronto per il getto, il terzo in fase d’armamento.

giovanni75
giovanni75

Una terza trivella per micropali (nell’angolo in basso a sinistra) è in attesa d’iniziare i lavori alla paratia pari di monte.

giovanni75
giovanni75

Visuale d’insieme della trincea pari. In fondo la trivella per micropali all’opera per l’accesso lato mare.

giovanni75
giovanni75

14 settembre 2015 – Completa la prima fase di scavo della trincea pari fino a quota -3.5m (riferita alla paratia a valle). E’ inoltre stato completato il tratto iniziale del solettone di copertura della galleria pari, mentre si continua a preparare l’armatura del tratto successivo.

giovanni75
giovanni75

Due le trivelle all’opera in questo tratto. La prima sta realizzando le paratie per l’accesso pari, la seconda (di cui si vede solo la punta) è in attesa di iniziare la paratia di trincea lato monte.

giovanni75
giovanni75

11 settembre 2015 – Fondo della trincea a -3.5m pronto tra il ponte e il sifone.

giovanni75
giovanni75

Prosegue l’opera di armamento del solettone. Completato l’armamento del primo tratto, si lavora al secondo.

giovanni75
giovanni75

10 settembre 2015 – Lo scavo della trincea pari ha raggiunto i -3.5m anche nel tratto tra il ponte e il sifone.

giovanni75
giovanni75

Adesso si scava oltre il sifone, in direzione imbocco GA.

giovanni75
giovanni75

Nell’area dell’accesso pari è arrivata la trivella per micropali.

giovanni75
giovanni75

8 settembre 2015 – Lo scavo della trincea pari prosegue anche oltre il ponte di via Belgio.

giovanni75
giovanni75

La quota dell’area dove sorgerà l’accesso pari è stato portata a quella necessaria per realizzare la paratia di micropali.

giovanni75
giovanni75

7 settembre 2015 – Proseguono i lavori per lo spostamento dei sottoservizi nell’area dell’accesso lato monte.

huge
huge

Coperte le trincee per i nuovi sottoservizi attorno al profilo della fermata e realizzati i tombini d’accesso.

huge
huge

S’è iniziato a scoprire le teste dei pali anche lungo il lato a monte dell’area d’accesso.

huge
huge

La trincea del vecchio binario ormai sgombra da qualsiasi infrastruttura, lì dove sorgerà la banchina pari.

huge
huge

Questa è l’area su via Monti Iblei dove sorgerà l’accesso al binario pari (lato mare) e dove ben presto verrà realizzata la paratia in micropali che permetterà di scavare fino a quota banchina.

huge
huge

E’ stato completato lo scavo del terrapieno lungo la paratia in micropali lato valle nel tratto prima del ponte di via Belgio.

huge
huge

Lo scavo termina dove inizia il vecchio muraglione di contenimento, da demolire per lasciare posto agli accessi di fermata, previo completamento della paratia in micropali.

huge
huge

Lo scavo al momento si ferma poco sotto quota -3.5m. Come mostrano i segni sul cordolo, è la quota a cui verrà posizionata la prima fila di tiranti a rinforzo della paratia, prima di poter scendere ulteriormente di quota.

huge
huge

Sotto il ponte di via Belgio lo scavo deve ancora essere portato alla quota tiranti.

huge
huge

Nella zona d’imbocco della futura GA pari è iniziata la messa in opera delle carpenterie.

huge
huge

E’ stato parzialmente sistemato il primo strato di armature e installata parte delle casseforme.

huge
huge

La messa in opera delle carpenterie prosegue in direzione Francia.

huge
huge

2 settembre 2015 – Proseguono i lavori di scavo della trincea pari.

giovanni75
giovanni75

Lo scavo al momento non va oltre la quota del ferro del vecchio binario.

giovanni75
giovanni75

1 settembre 2015 – Pronto il magrone per il solettone lungo il primo tratto di GA.

giovanni75
giovanni75

In tarda mattinata sono partiti i lavori per lo scavo della trincea tra l’imbocco della GA e la fermata Belgio.

giovanni75
giovanni75

Sono due i mezzi impiegati nell’area.

giovanni75
giovanni75

Ecco come si presentava lo scavo a fine giornata.

giovanni75
giovanni75

Lo scavo, iniziato sotto il ponte di via Belgio, proseguirà in direzione galleria Malaspina.

giovanni75
giovanni75

29 agosto 2015 – Pronte entrambe le paratie del tratto iniziale della galleria artificiale pari. Presto potrebbero partire i lavori per realizzare il solettone di copertura.

huge
huge

Perfettamente delineato il profilo longitudinale della galleria.

giovanni75
giovanni75

In attesa d’essere utilizzati i supporti per la paratia di micropali di valle per la galleria pari e gli ancoraggi per i tiranti.

huge
huge

27 agosto 2015 – Le trivelle per la paratia pari di monte lavorano ininterrottamente dalle 6 del mattino alle 9 di sera. La prima, che avanza in direzione Francia, sta al momento lavorando all’altezza di via Cannarozzo.

Roberto.Palermo
Roberto.Palermo

La seconda, che procede da Francia verso Belgio, ha superato la via Monte San Calogero.

Roberto.Palermo
Roberto.Palermo

25 agosto 2015 – Ripresi i lavori dopo la pausa estiva. Scoperte le teste dei micropali realizzati per l’accesso principale della fermata, accanto Trionfante. Da notare il profilo obliquo dei pali esterni.

giovanni75
giovanni75

Si sta provvedendo a spostare i sottoservizi che interferiscono con l’area di cantiere. I nuovi cavi percorrono il profilo esterno dell’area di fermata.

giovanni75
giovanni75

In via d’ultimazione la demolizione del vecchio muro di delimitazione su via Monti Iblei.

giovanni75
giovanni75

Operazione completata nel pomeriggio. Ecco come si presenta l’area adiacente il vecchio imbocco adesso.

giovanni75
giovanni75

Vista d’insieme dell’area di cantiere della fermata Belgio.

giovanni75
giovanni75

La stessa area vista dal ponte di via Belgio. Visuale che permette di apprezzare lo spazio ormai liberato dal muro.

giovanni75
giovanni75

15 agosto 2015 – La Soilmec in primo piano all’opera lungo la paratia pari lato monte in direzione Francia. Una seconda trivella è visibile in fondo, all’opera in direzione opposta.

Roberto.Palermo
Roberto.Palermo

In zona fermata Belgio è stato quasi del tutto demolito il vecchio muro che separava la via Monti Iblei dalla trincea ferroviaria.

Roberto.Palermo
Roberto.Palermo

Visuale d’insieme dell’area su cui sorgerà la futura fermata Belgio.

Roberto.Palermo
Roberto.Palermo

14 agosto 2015 – Al momento tutto fermo nell’area di cantiere adiacente Trionfante dove dovrà sorgere l’accesso principale alla fermata.

giovanni75
giovanni75

4 agosto 2015 – La trivella ha iniziato a realizzare i primi pali della paratia pari lato monte. In fondo, all’altezza dello sbocco di via Monte San Calogero, è visibile una seconda trivella all’opera sulla medesima paratia in direzione opposta.

giovanni75
giovanni75

31 luglio 2015 – Iniziata la realizzazione delle corree per la paratia monte della galleria pari.

giovanni75
giovanni75

29 luglio 2015 – Si procede al riempimento della trincea ferroviaria, così da portare il piano di campagna alla quota dei terrapieni ai lati e iniziare a palificare.

giovanni75
giovanni75

Il terreno per riempire la trincea è stoccato a ridosso del muro di contenimento di viale Regione.

giovanni75
giovanni75

Caricato su camion con l’apposita benna, viene poi scaricato nella trincea adiacente e opportunamente livellato.

giovanni75
giovanni75

27 luglio 2015 – Lato monte si lavora a strutture di consolidamento del terreno dove passerà la galleria dispari.

giovanni75
giovanni75

Lato valle è iniziata la demolizione del vecchio muro lungo la via Monti Iblei.

giovanni75
giovanni75

23 luglio 2015 – Quasi del tutto rimossa la massicciata nel tratto tra il ponte di via Belgio e la galleria Malaspina.

giovanni75
giovanni75

Rimozione dello strato finale di massicciata subito oltre il ponte di via Belgio.

giovanni75
giovanni75

22 luglio 2015 – Rimosso il binario lungo l’intero tratto dalla galleria Malaspina alla fermata Francia.

giovanni75
giovanni75

Oltre il ponte di via Belgio hanno iniziato a rimuovere la massicciata dalla vecchia sede.

giovanni75
giovanni75

Gran numero di mezzi e uomini in cantiere.

giovanni75
giovanni75

19 luglio 2015 – Visuale del cantiere in direzione Francia.

Fabion54
Fabion54

Visuale in direzione Notarbartolo. Come si presenta al momento l’imbocco della galleria Malaspina, prima dell’avvio dei lavori per la fermata lato valle (banchina pari).

Fabion54
Fabion54

17 luglio 2015 – Carri per la rimozione dei binari nei pressi del cantiere di via Iblei.

giovanni75
giovanni75

I binari rimossi vengono suddivisi in sezioni di pochi metri di lunghezza e depositati in cantiere.

MobPA
MobPA
MobPA
MobPA

Scattata la cantierizzazione del tratto iniziale di via Monti Iblei, lungo cui sorgerà l’accesso alla banchina pari della fermata.

giovanni75
giovanni75

Lato monte ci si appresta a iniziare la cantierizzazione dell’area prospiciente Trionfante.

giovanni75
giovanni75

La planimetria della fermata in superficie. La distanza non permette di comprendere bene i vari dettagli, ma sembra evidente che l’accesso principale, con una struttura a tettoia del tutto simile a quanto visto a Vespri e Guadagna, dovrebbe sorgere a fianco Trionfante, a monte di via A. De Gasperi.

giovanni75
giovanni75

Zoom della planimetria, con i dettagli individuabili messi in evidenza.

huge
huge

14 luglio 2015 – Rimossi anche i pali della linea di contatto, restano da smantellare binario e massicciata.

giovanni75
giovanni75

All’opera un’ulteriore trivella. Dalle dimensioni sembrerebbe per micropali.

giovanni75
giovanni75

13 luglio 2015 – In corso la palificazione del vano per l’accesso d’emergenza. Da notare l’apertura di un varco sul muro in fondo che delimita l’area, presumibilmente per consentire l’accesso all’area di cantiere oltre Trionfante.

giovanni75
giovanni75

Visuale dell’area di cantiere nella zona dell’uscita d’emergenza.

giovanni75
giovanni75

9 luglio 2015 – Completata anche in questo tratto la rimozione della linea di contatto.

giovanni75
giovanni75

Nel tratto oltre via Belgio le teste dei pali lato mare sono pronte e in attesa delle successive fasi di lavorazione.

giovanni75
giovanni75

8 luglio 2015 – Realizzata parte delle corree per l’uscita d’emergenza.

giovanni75
giovanni75

Installato un silos per la produzione di cemento.

giovanni75
giovanni75

6 luglio 2015 – Si lavora alla trincea per le corree di un’uscita d’emergenza della fermata

giovanni75
giovanni75

5 luglio 2015 – Vista dall’alto delle aree di cantiere per la fermata Belgio.

Roberto.Palermo
Roberto.Palermo

S’è provveduto a scavare un’area rettangolare in linea con l’estremità nord della banchina dispari.

Roberto.Palermo
Roberto.Palermo

Nell’area di cantiere a monte di via De Gasperi è iniziata la realizzazione dei micropali.

Roberto.Palermo
Roberto.Palermo

La stessa area vista da viale Regione Siciliana.

Roberto.Palermo
Roberto.Palermo

Vista dall’alto del profilo seguito dalla paratia lato mare della galleria pari oltre il ponte di via Belgio.

Roberto.Palermo
Roberto.Palermo

2 luglio 2015 – Movimenti di terreno in corso nella zona dove terminerà la banchina dispari.

giovanni75
giovanni75

Sono state realizzate due piattaforme che presumibilmente faranno da base per silos per la produzione di cemento.

giovanni75
giovanni75

Nell’area immediatamente successiva a dove terminerà la banchina dispari è stata realizzata una maglia 3×3 di pali.

giovanni75
giovanni75

26 giugno 2015 – Fermata Belgio – Terminata la preparazione del fondo dell’area di cantiere, ci si prepara alla realizzazione di una prima paratia in micropali a sostegno degli edifici adiacenti la fermata.

giovanni75
giovanni75

L’area di cantiere alla fine di via De Gasperi, con la gru impegnata a scaricare i tubi per i micropali e la trivella ferma in attesa d’entrare in azione.

giovanni75
giovanni75

Si continua a palificare nell’area dove terminerà la banchina dispari.

giovanni75
giovanni75

Proseguono le operazioni di scopertura delle teste dei pali della paratia valle della galleria pari.

giovanni75
giovanni75

20 giugno 2015 – Fermata Belgio – Continuano le operazioni preliminari di preparazione dell’area di cantiere a monte di via De Gasperi, accanto a Trionfante. Abbattuto il rudere adiacente la recinzione e rimosso il grosso cartellone pubblicitario presente.

giovanni75
giovanni75

La copertura dell’area di cantiere con lo strato di terriccio superficiale è per ora arrivata a circa metà dell’area complessiva.

giovanni75
giovanni75

In attesa d’entrare in azione anche una trivella per micropali.

giovanni75
giovanni75

Nell’area della fossa d’uscita della TBM, oltre via Belgio, continuano le opere di palificazione.

giovanni75
giovanni75

Mentre al momento nessuna attività coinvolge la porzione terminale del cantiere lato monte, ormai in attesa della chiusura di linea del 29 giugno prossimo.

giovanni75
giovanni75

17 giugno 2015 – Fermata Belgio – Corree per un secondo pozzo d’aerazione, a poche decine di metri dal precedente.

giovanni75
giovanni75

Tra il ponte di via Belgio e la via Cannarozzo si continuano a scoprire le teste di pali della paratia lato mare. La foto permette d’apprezzare quello che sarà l’esatto profilo della paratia.

giovanni75
giovanni75

La stessa paratia vista lateralmente. Da notare l’evidente dislivello con l’attuale piano di campagna.

giovanni75
giovanni75

12 giugno 2015 – Fermata Belgio – Continuano le operazioni di pulizia dell’area a monte di via A.De Gasperi.

giovanni75
giovanni75

Visione d’insieme del cantiere nell’area adiacente l’imbocco dell’attuale galleria.

giovanni75
giovanni75

Armature pronte per i nuovi pali in via di realizzazione.

giovanni75
giovanni75

Realizzate le corree per un pozzo d’aerazione in corrispondenza della futura banchina dispari.

giovanni75
giovanni75

11 giugno 2015 – Si stanno scoprendo le teste dei pali lungo la paratia lato mare.

Fabion54
Fabion54

8 giugno 2015 – Proseguono le operazioni di scavo lungo la sede della deviata.

Fabion54
Fabion54

Lo scavo procede in direzione Francia.

Fabion54
Fabion54